Canone Rai: esentati gli over 75 con reddito sotto gli 8mila euro


I Ministri dell’Economia e dello Sviluppo economico hanno firmato un nuovo decreto che amplia la soglia di reddito per ottenere l’esenzione del Canone Rai, portata da 6.713,98 a 8.000 euro per gli over 75.Il provvedimento è stato annunciato dal premier Paolo Gentiloni il quale ha dichiarato che gli esentati che abbiano compiuto i 75 anni di età passano da 115.000 a 350.000.

La richiesta per l’ottenimento dell’esenzione deve essere presentata entro il 30 aprile, mentre coloro che intendono usufruire dell’esenzione a partire dal secondo semestre avranno tempo fino al 31 luglio.

Sul sito internet dell’Agenzia delle entrate e della Rai è disponibile il nuovo modello della dichiarazione sostitutiva che può essere inviata attraverso un’applicazione web disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate, utilizzando le credenziali Fisconline o Entratel, oppure tramite gli intermediari abilitati, oppure anche per posta assieme ad un valido documento di riconoscimento, in plico raccomandato all’indirizzo “Agenzia delle entrate, Ufficio di Torino 1, S.A.T. – Sportello abbonamenti tv – Casella Postale 22 – 10121 Torino”.

Altra modalità di presentazione è attraverso posta elettronica certificata all’indirizzo cp22.sat@postacertificata.rai.it, ricordandosi di firmare digitalmente la richiesta.

Su Shop.Wki.it è disponibile il volume:Commentario breve alle leggi del processo tributario di Consolo Claudio, Glendi Cesare, CEDAM, 2017

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi