Danno da nascita indesiderata, risarcimento spetta anche al padre

Non solo la madre, ma anche il padre ha diritto al risarcimento danni da nascita indesiderata del figlio, causata da un errore medico.È quanto stabilito dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 2675 del 5 febbraio 2018. Con detta pronuncia, la Suprema Corte ha confermato l’indirizzo già consolidato (sentenza n. 20320/2005), in virtù del quale, il padre rientra “tra coloro rispetto ai quali la prestazione mancata o inesatta può qualificarsi come inadempimento, con tutte le relative conseguenze sul piano risarcitorio”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi