Frodi gravi, sì alla prescrizione breve. Prevale principio di legalità

Trova applicazione la prescrizione breve per le frodi IVA gravi se il giudice italiano, disapplicando le norme della ex Cirielli, decide in contrasto con il principio di legalità.E’ quanto ha affermato la Grande Sezione della Corte di Giustizia UE con la sentenza C-42/17 del 5 dicembre 2017.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi