Riforma penale: in vigore le modifiche ai giudizi d’impugnazione

In vigore da oggi il Decreto Legislativo 6 febbraio 2018, n. 11 che modifica la disciplina dei giudizi di impugnazione in materia penale in attuazione della riforma Orlando, di cui all’articolo 1, commi 82, 83 e 84, lettere f), g), h), i), l) e m), della legge 23 giugno 2017, n. 103.Il decreto limita i poteri di appello sia del Pubblico Ministero che dell’imputato tentando di delimitare il potere di impugnazione all’interno di ben determinati paletti, corrispondenti ai limiti in cui le pretese delle parti risultino soddisfatte.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi